Blogger Recognition Award

Inizio subito con i ringraziamenti…

Sono lusingata per le nomination al Blogger Recognition Award. Un sacco! E ringrazio subito le mie amiche virtuali Elisa di  Diario di una viaggiatrice Seriale, Maria di Around Me, e Raffaella di Raffaella Around the World per aver pensato a me nella lista dei blog da nominare, ripagate dalla certezza che le seguo sempre e sempre leggo i loro interessanti post. Leggere di viaggi per me è come bere acqua fresca e sono sempre assetata di nuove notizie e informazioni dalla porta di casa mia fino all’altra parte del mondo.

Facendo così ci si conosce tutti, ci si conosce meglio

Questo sistema di nomination, queste incorporee premiazioni danno la possibilità di conoscere un mondo fatto di parole e pensieri che viaggia in rete. E così mi è successo molte volte: ho scoperto persone interessanti che scrivono pagine altrettanto interessanti di svariati argomenti. E come sinapsi ci si collega e si ci anima in una festa cibernetica piena di intrecci di vite. E questo è come viaggiare: meraviglioso.

Queste sono le regole

Questo premio ha delle regole precise da seguire:
– Ringraziare il blogger che vi ha nominato e inserire il link al suo blog
– Scrivere un post per mostrare il proprio premio di riconoscimento
– Raccontare brevemente la nascita del proprio blog
– Dare dei consigli ai nuovi blogger
– Nominare altri 15 blogger si quali si vuole passare questo premio di riconsocimento
– Commentare su blog di chi vi ha nominato e fornirgli il link al tuo articolo (anche sulla pagina FB)

Parliamo quindi di me…

Il mio blog? E’ stata un’idea meravigliosa, la nascita di un mio progetto al di fuori del lavoro e della famiglia. Mi chiedo spesso perchè non è nato prima! La mia passione per i viaggi risale ancora al periodo del catalogo cartaceo (e qui si capisce che sono una viaggiatrice passatella…). Già da allora viaggiavo virtualmente sulle pagine patinate dei cataloghi che rubavo in quantità industriali nell’agenzia sotto casa. Già da allora annotavo nomi, città, compagnie aeree, prezzi e destinazioni per i viaggi di amici e parenti e qualcuno anche mio. Con internet è stato tutto più semplice e, soprattutto, ho scoperto un mondo di viaggiatori come me che raccontavano le loro esperienze e altri viaggiatori che le leggevano facendone tesoro. Ho voluto quindi entrare a far parte di questo grande mercato di scambio informazioni con una bancarella mia, piccola e impostata con l’amore di un’autodidatta, passione ed entusiasmo. E ne sono orgogliosissima. 

I miei consigli?

Va dove ti porta il mouse… Non ho struttura, non ho piani editoriali, non ho ordine o disciplina. Scrivo di getto, di cuore e di stomaco. Forse io esagero, ma penso che un articolo scritto con amore sia più convincente di un articolo scritto per motivi commerciali. Il mio consiglio dunque è questo: scrivi con passione. Chi legge si accorge se tra le righe ci sono occhi curiosi e cuore impazzito.

E adesso tocca a me!

Chi nominare? Gli amici, sperando di fare cosa gradita.

Carlotta di Le tasche piene di sogni

Giulia e Martina di  Viaggio quando voglio

Ilaria di Travel Lilly

Erica e Fabio di Rivoglio la Barbie

Damiano ed Eleonora di La via delle Scimmie

Ilaria e Alessio di Going for a walk

Marta di Viaggio e sorrido

Lucilla di La cicala sull’amaca

Adriana di La valigia in tasca

Melina di Viaggio dietro l’angolo

Enrica di Attimi e Pillole di Viaggio

Massimo di Per Mondi lontani

Simona e Ignazio di Spaghetti e valigie

Santi e Grazia di Viaggiando Viaggevolmente

Pietro di Pietrolley

Bene, ora tocca a voi raccontare cosa siete. Non vedo l’ora di leggere!

A presto!

Share

Comments

comments

Rispondi