10 mete detox

Sta per finire un lungo inverno. Tra un mese ci ritroveremo ad eliminare strati imbottiti di abiti e a mostrare corpo e mente al delicato sole di primavera. Ma oltre al fisico da migliorare, non sentite il bisogno di cominciare ad eliminare le tossine di una stagione di cibi grassi e stravizi giustificati dalle feste e dalle temperature? Esiste una lunga lista di mete detox da considerare per rinascere come la natura, per riproporsi rinnovati alla nuova stagione. Una rinascita primaverile nelle culle del benessere, nei templi del relax. Ma dove andare? Provo a darvi una decina di idee.

Hotel Terme di Saturnia

L’hotel si trova nel cuore della Maremma e offre scenografiche piscine con acqua sulfurea a 37 gradi, un percorso acquatico e un idromassaggio in cascata. Fra i trattamenti, la doccia massaggio Saturnia, l’Aquarelaxation, tecnica di rilassamento in acqua termale e l’applicazione di plancton, estratto dalla sorgente termale e dalle eccezionali proprietà idratanti. Un’attenzione particolare è dedicata all’alimentazione, primo e fondamentale ingrediente della salute e del detox.

Thalassa Biarritz

In questa Spa il detox si unisce al lusso: è una delle beauty farm più lussuose di Francia, che propone soprattutto trattamenti a base di acque marine. I programmi sono a indirizzo specifico: dimagrante, anticellulite, rivitalizzante, detox, per la circolazione e remise en forme. Fantastico il pacchetto antistress che include vari tipi di massaggi (a effusione, a getto d’acqua e con oli aromatici), riflessologia plantare, hammam, ginnastica con personal trainer e corso per imparare le tecniche di automassaggio.

Therme di Vals

Un labirinto acquatico nascosto nella Svizzera grigionese. Le terme si dividono in quattro stanze a tema: Pietra Sonora, con lettini di quarzite riscaldata e vibrazioni acustiche, Bagno di Fiori, con immersioni tra essenze profumate, Pozzo Riscaldato con acqua a 42 gradi e Pozzo di Ghiaccio con acqua a 14 gradi. Dopo aver superato le quattro stanze ci si tuffa nella piscina di acqua tiepida di acque radioattive. L’itinerario, studiato da un’equipe di esperti, scioglie le tensioni della muscolatura.

Hotel Palace – Chenot

Un lussuoso hotel nel cuore di Merano, in Alto Adige, che ospita il famoso Espace Henri Chenot. Da quasi mezzo secolo l’obiettivo del centro è la disintossicazione dell’organismo attraverso una dieta che garantisce un dimagrimento graduale e senza danni. Il programma più completo (per il quale Henri Chenot ha ottenuto la laurea honoris causa) è l‘Integrale, che abbina la dieta a un check-up bioenergetico, idroterapia, fitness all’aperto e in piscina e conferenze sulla salute. Un vero e proprio detox plan da godersi tra vizi e coccole.

Termas de Monchique

Il complesso termale delle Caldas de Monchique si trova nella regione dell’Algarve, in Portogallo. Accanto ai tradizionali trattamenti termali (benessere, antristress, detox e fitness) propone incredibili pacchetti anticellulite. Il programma, che aiuta a correggere l’inestetismo e gli eventuali deficit circolatori, include massaggi aromatici, doccia jet, doccia Vichy, applicazioni di fanghi e di Thalaxlon, un preparato dall’effetto drenante e modellante.

Relilax

L’hotel è nel cuore termale d’Italia, a Montegrotto Terme. Presso il reparto estetico si può provare una serie di trattamenti chiamati “Rifiorire per piacersi“. Tra i più all’avanguardia, l’elettrotonoterapia al viso, le pulsazioni stimolati e modellanti per il corpo e la mesoterapia riducente. Molto efficace anche il trattamento, in cinque fasi, con un apparecchio che emette onde vibrazionali: oltre a distendere le rughe conferisce tonicità ed elasticità alla pelle.

Spa’Deus

Un centro benessere tra le colline senesi, ideato da Christina Newburgh. La sua filosofia si basa sulla corretta alimentazione e su un ricco programma fitness che include meditazione e yoga, ginnastica all’aperto e in palestra, watsu (massaggio shiatsu effettuato in acqua) e nuoto nella piscina olimpionica. Il fiore all’occhiello del centro è la stone therapy, un massaggio con pietre laviche alternate, calde e fredde, utilizzato per riequilibrare le energie del corpo.

Ritroviamo la forma perduta

Cibo sano, movimento o trattamenti per il corpo, per la psiche e per le emozioni. Si rinasce tonificati, cullati, curati in oasi di benessere per ritrovare l’armonia di corpo e mente. Ma anche solo leggendo, non vi sentite già meglio?

 

 

 

Share

Comments

comments

Rispondi