Un weekend di yoga demenziale

Yoga demenziale?

A cosa serve lo yoga demenziale? a ridere. Ma cominciamo dall’inizio. Ridere fa bene, benissimo: è risaputo e anche  scientificamente provato. Ridere migliora il funzionamento del cuore, aiuta muscoli, cervello e polmoni. Ridere fa crescere l’autostima, la forza di affrontare i problemi quotidiani, le tristezze e la solitudine e aumenta la produttività sul lavoro. Delle belle risate non solo stimolano le endorfine, che aiutano a sentirti meglio, ma riducono lo stress e inevitabilmente ti rilassano. Rilassato dormi di più e dormi meglio, rimani più giovane e quando ti svegli hai più voglia di fare attività fisica, sei più attento e creativo. Insomma, ridere migliora la vita e la allunga.

Ridere, ridere e ridere…

E cosa può aiutarci meglio di un weekend di sane risate? Ci ha pensato Jacopo Fo, che è riuscito ad unire il meglio della civiltà occidentale con le concretezze scientifiche con quello delle civiltà orientali come le tecniche yoga. L’unione ha dato vita ad una gigantesca e curativa risata. Ridendo si spegne la razionalità ma non si smette di essere intelligenti. Si dimenticano i problemi che ci irrigidiscono, le paure e i sensi di colpa. Una visione più distaccata dei propri affanni lavorativi potrebbe davvero riuscire a indicare la strada per migliorarsi.

Ma cosa si fa?

Il corso di yoga demenziale ha tecniche davvero buffe e divertenti. Siete mai stati sollevati su un tappeto di mani come le rockstar? Siete mai stati massaggiati da cinque persone contemporaneamente, come gli imperatori? Avete mai scoperto l’incredibile forza dei vostri muscoli quando siete perfettamente rilassati? E quanto tempo è che non fate le capriole come quando eravate bambini? Può essere lo yoga demenziale ci aiuti a migliorare la vita, il lavoro e anche l’amore, o può essere solo che si trascorra un weekend divertentissimo in un casale meraviglioso.

Dove si trova?

Per ridere bisogna raggiungere Gubbio e raggiungere, percorrendo una strada sterrata fitta di tornanti, la Località di Santa Cristina, fino alla Libera Università di Alcatraz. La struttura è totalmente immersa nel verde, fuori dalle solite rotte turistiche. Le camere sono in una torre medievale e in una grande casa in pietra, situate dentro un bosco, mentre intorno ci sono colline con uliveti, frutteti, un torrente e una terra ricca di storia. Si pranza e si cena con prodotti biologici ma soprattutto lo si fa tutti insieme. Le attività sono diverse e davvero stimolanti, come è stimolante la piscina (stagione permettendo) immersa nel verde. E tra verde, buon cibo e risate ci si rigenera. Sono strumenti antichi, semplici ma efficaci. Incredibilmente efficaci.

Share

Comments

comments

2 pensieri riguardo “Un weekend di yoga demenziale

Rispondi