La provincia di Malaga: a spasso per l’Andalusia

Vacanze in Spagna

estate andalusa

Andare in vacanza in Spagna è sempre un’ottima idea: ha più di 8 mila chilometri di coste, il tempo è sempre favorevole e le sue spiagge sono comode e piene di allegria. L’Andalusia è la mia regione preferita, soprattutto la provincia di Malaga. Malaga è una città bellissima, piena di arte e cultura, musei e dimore storiche ma anche spiagge per ogni gusto ed età. Un vero e proprio paradiso per chi cerca il mare, la movida ma anche la possibilità di diversificare con alternative culturali di alto livello.

Servizi e riconoscimenti

per una vacanza di qualità

Per anni la provincia di Malaga è stata premiata per la qualità dell’acqua e la gestione turistica con riconoscimenti a livello europeo. Questa valutazione ufficiale, basata su criteri oggettivi di pulizia, servizi e gestione ambientale, può darti qualche sicurezza in più se decidi di prenotare in questa zona. La provincia di Malaga, vanta una lunga serie di spiagge, attrezzate e non, pronte a soddisfare ogni richiesta, compresa la possibilità di balneazione per disabili. I comuni più premiati sono Fuengirola, Estepona e Marbella.

Che spiaggia preferisci?

mare per tutti i gusti

Una spiaggia che ha ricevuto riconoscimenti e premi, non ti garantisce automaticamente di rispondere a tutte le tue esigenze e necessità. Puoi amare le spiagge solitarie o quelle affollate, quelle vicine alla città o quelle ai limiti della regione. La provincia di Malaga ha tutto ciò che cerchi: un susseguirsi di spiagge eterogenee, con caratteristiche e formazioni diverse, con la possibilità di differenziare attività e sport, adatte ad ospitare piccoli ospiti o adolescenti.

Comodità per famiglie

Fuengirola

Fuengirola, distante una trentina di chilometri di Malaga offre una decina di chilometri di costa, divisi in altrettante spiagge, collegate da una lunga passeggiata, comodamente costellata di ristoranti e negozi. Questo la rende comoda per le vacanze con i bambini, con la possibilità quindi di avere a disposizione ogni tipo di genere di conforto a pochi metri dalla spiaggia. Oltre alle spiagge, questa cittadina della provincia di Malaga, offre un divertente parco acquatico, un bioparco e un parco divertimenti adatto ai bambini piccoli. Massima distensione in spiaggia e massimo divertimento nell’entroterra.

Al mare a Malaga

In città o in periferia

A Malaga c’è una grande e simpatica spiaggia, la Malagueta, a pochi minuti a piedi dal brulicante centro della città. La Malagueta è sempre piena di gente, musica, chiringuito, sportivi e giocolieri. Se però preferisci spiagge più tranquille è sufficiente andare verso est per trovare ampi spazi sabbiosi e più silenzio. Ancora più a est, al confine tra la provincia di Malaga e quella di Granada, da Maro in poi, troverai grandi scogli intervallati da piccole calette. Qui c’è pochissima gente.

Feste in spiaggia

nelle notti d’estate

Gli spagnoli sono dei gran festaioli: ogni settimana, ogni weekend trovano sempre un motivo per festeggiare o una ricorrenza da celebrare. Basta informarsi (qui) per trovare feste in spiaggia in tutti i litorali della provincia di Malaga. Feste continue sono alla Malagueta e in tutto il tratto tra Torremolinos e Marbella. La movida della provincia di Malaga è famosa in tutta Europa.

La Feria di Malaga

musica e colori per le strade

Se decidi di visitare la provincia di Malaga in agosto, incapperai nella Feria di Malaga, importante appuntamento per la tradizione spagnola. Di solito si svolge nelle ultime due settimane del mese ed inizia con un rumoroso bombardamento di fuochi pirotecnici. Dal giorno successivo, un fiume di gente si riversa per le strade con gli abiti tradizionali, ballando e bevendo fino a notte fonda, sciamando dal centro di Malaga alla Malagueta. Impossibile non essere coinvolti in danze tradizionali. Impossibile resistere alla travolgente atmosfera della fiesta.

Tante feste tradizionali

si festeggiano storia e religione

Nella provincia di Malaga si celebrano molte altre feste, meno movimentate della Feria di agosto ma altrettanto importanti. In luglio si festeggia la Fiesta de la Virgen del Carmen, detta anche Stella Maris, protettrice del mare. La sua statua viene portata in processione per tutti i borghi dei pescatori della città. A Bahia de Malaga viene “ripescata” la statua della Virgen che rimane tutto l’anno in una teca in fondo al mare, dove viene ricollocata dopo la processione. Nel mese di giugno si festeggia il solstizio d’estate con la Noche de San Juan con falò e balli fino a notte fonda, ovviamente sulla spiaggia.

Sulla spiaggia si festeggia, si balla

e si mangia!

Tutte le spiagge dell’Andalusia, e quindi anche quelle della provincia di Malaga, sono costellate di piccoli ristoranti e chiringuitos dove mangiare piatti tipici e soprattutto pesce. Non è necessario prenotare: troverai cibo ad ogni ora e ci sarà sempre un tavolo ad aspettarti. Un piatto tipico della zona è “l’espeto de sardinas”: una lunga serie di sardine, infilate in grezzi stuzzicadenti di bambù e cotte al momento sulla brace.

Vacanza perfetta

Nella provincia di Malaga

Così trascorrono i giorni, tra l’ozio sotto il sole della costa mediterranea e passeggiate in città o nell’entroterra, guardando opere d’arte o fuochi pirotecnici, partecipando a feste sulla spiaggia o manifestazioni storiche. Il tutto condito da buon cibo, ottimo vino e tanta allegria. Cosa vuoi di più?

Ti è piaciuto? Pinnalo!

Share



29 Comments

Mi piacerebbe trascorre in una di queste località qualche giorno fuori stagione!! mare e atmosfera andalusa, che meraviglia!

Reply

Spazzare via la tristezza di questo lungo anno! Magari!

Reply

Oddio che voglia di estate e di mare! Ho scelto apposta il tuo articolo perché oggi ho davvero voglia di sognare una vacanza ed è stato bellissimo leggerti, grazie mille!

Reply

E chi non ne ha in questo periodo!

Reply

Non sono mai stata a Malaga e sai che non avevo mai pensato a quella zona per il mare? Grazie per i consigli! 🙂

Reply

Il mare non è molto diverso da quello che puoi trovare nella nostra Liguria. Ma il clima allegro e spensierato delle città di mare dell’Andalusia è davvero unico

Reply

Ci tornerei davvero tanto volentieri!
In post pandemia, ho voglia di rivedere posti che ho già visto!

Un abbraccio carissima e buon weekend!

Reply

Anche io ci tornerei anche solo per l’atmosfera allegra e spensierata tipica della Spagna.

Reply

Mi sento in qualche modo legata a Malaga e alle sue bellezze. Per anni i miei genitori mi hanno raccontato di come abbiano avuto modo di visitare l’Andalusia on the road durante il loro viaggio di nozze: la gioia con cui descrivono tali luoghi mi ha sempre affascinata e se tutto andrà per il verso giusto anche io quest’estate dovrei riuscire a carpirne le bellezze.

Reply

Vedrai che meraviglia!

Reply

Mi stavo proprio informando sulla Andalusia per questa estate. Mi sarebbe piaciuto fare un bel tour della regione e questo articolo mi sarà molto utile per scoprire Malaga!

Reply

Tutta l’Andalusia è meravigliosa. La zona di Malaga riassume la vacanza di mare, con feste e cene sulla spiaggia. Ti divertirai un sacco!

Reply

Sono stata a Malaga, ma era nel periodo Natalizio, con quest’articolo mi hai trasportato nell’estate Andalusa, mi hai riportato alla mente quei profumi Spagnoli che tanto amo.

Reply

La spiaggia spagnola fa subito allegria e vacanza.

Reply

Looks like a fabulous coastal location to enjoy ~ thank you for sharing, my friend

Reply

Spain is a very fun place and always full of music and food. Thanks for visiting me!

Reply

Always a pleasure, my friend Paola

Reply

Bellissimo Paola il tuo post: ho chiuso gli occhi e per un attimo mi è sembrato di essere a Malaga, nel pieno di una festa in spiaggia. C’è troppa voglia di normalità. Speriamo solo arrivi presto!

Reply

Anche io ho voglia di musica e sangria. Servirebbe per dimenticare quest’anno orribile.

Reply

Ti scandalizzi se ti dico che non sono mai stata in Spagna? Eppure è una delle destinazioni più popolari in Europa. Forse riuscirò a colmare questa lacuna la prossima estate, visto che la nostra destinazione potrebbe essere proprio questa splendida nazione!

Reply

La Spagna è vicina vicina e piena di cose da vedere, da nord a sud. Io un pensierino lo farei…

Reply

Che nostalgia della Spagna… Ricordo di essere incappata nella nella Feria di Malaga ormai tanti anni fa: avevo solo 13 anni! Mi piacerebbe tornarci, magari non ad agosto, per provare una delle sue spiagge e, soprattutto, per riassaporare l’atmosfera che solo in questo bellissimo Paese.

Reply

La Feria di Malaga è bellissima e rispecchia il temperamento dell’Andalusia. Arrivi e cominci a ridere e ballare. Meraviglioso.

Reply

Ho letto proprio volentieri il tuo articolo. In un bellissimo tour dell’Andalusia ho solo sfiorato Malaga e i suoi dintorni :il tempo è sempre tiranno! Avrei proprio voglia di un pò di colore e di allegria e anche di una bella festa in spiaggia!

Reply

Le feste in Andalusia non mancano e tutti abbiamo bisogno di grande allegria per togliere la polvere di questi anni.

Reply

Noi abbiamo preferito fermarci a Marbella e siamo rimasti estasiati! Ti dirò che Si somigliano davvero moltissimo, ma ovviamente rispecchiano lo spirito andaluso, fatto di spiagge meravigliose, flamenco e cerveza al tramonto!

Reply

Sono località molto allegre. Ci si diverte sempre.

Reply

Se si trova cibo a ogni ora, allora è proprio il posto che fa per me! Poi adoro le sardine quindi proverei subito l’espeto de sardinas.
Tra l’altro per fine ottobre vorrei prenotare un volo aereo nella speranza di tornare più o meno a una situazione di normalità e Malaga sarebbe una meta perfetta.

Reply

L’autunno dell’Andalusia è una vera favola!

Reply

Aspetto la tua opinione!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: