STREGATI DALLA MALVASIA

La vista è rivolta alla bianca spiaggia di Pollara (quella del film Il Postino). Siamo a Salina, l’isola più verde dell’arcipelago delle Eolie. Qui, a picco sul mare e vicino a un faro nel mezzo di una coltivazione di uva malvasia, c’è il Capofaro Malvasia & Resort.

capofaro

Questo piccolo villaggio arroccato sulla nera roccia vulcanica è stato creato dalla famiglia Tasca d’Almerita, famosa per gli ottimi vini prodotti nelle sue cantine, per offrire ai  suoi ospiti le meraviglie del luogo: il panorama, la vegetazione mediterranea, le spiagge, il mare di cristallo e la superba cucina siciliana accompagnata da ottimi vini firmati Tasca d’Almerita.

capofaro4

E’ un’esperienza meravigliosa, a stretto contatto con la natura siciliana, tra profumi e colori che rievocano il passato.

Alcuni pacchetti speciali venduti direttamente dall’hotel organizzano anche le tue giornate: dalle immersioni ai massaggi, dai corsi di yoga a quelli di cucina.

Diciotto camere in piccole case candide, con altrettanto candido arredamento elegantemente minimal.

capofaro3

E poi  piscina, discesa al mare, ristorante con vista di Stromboli e Panarea, Club House per un tuffo nella tradizione più autentica dell’ospitalità di questa regione.

Relax e silenzio rendono questo hotel adatto ad un pubblico adulto, anche perchè l’hotel non ha servizi adeguati a bambini piccoli.

A te la scelta: stordirti di natura o di malvasia. O entrambe…

capofaro1

 

 

Share



Aspetto la tua opinione!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: