Bruxelles by night

Perchè Bruxelles

A Bruxelles non c’è molto da vedere, diciamocelo. Ci si va per colmare il vuoto di una capitale europea: manca il piovoso Belgio e poi abbiamo chiuso il giro. Ma ci si deve andare, bisogna vedere quel poco ma bellissimo racchiuso in una città uggiosa ma accogliente. Di giorno si passeggia in Grand Place, una delle più belle piazze d’Europa, si visita il Museo delle Belle Arti e si fotografa l’enfant qui pisse, famosa fontana con il bambino che fa pipì, ma il vero spettacolo inizia di sera. Bruxelles by night è davvero incredibile.

Inizia la notte

E’ la Place Saint Géry il fulcro della vita notturna del centro di Bruxelles e della zona di Rue Dansaert. I bar circondano la piazza e penetrano fin nella halle del vecchio mercato. Zebra, proprio a Place Saint Géry, è stato il primo locale ad aprire in questa zona, fino a una ventina di anni fa comparabile ad un grande squatt metropolitano.

Un locale dopo l’altro

E’ stato presto seguito da Mappa Mundo, in Rue du Pont de la Carpe, e da Le Roi des Belges, in Rue Jules van Praet: aperti fino alle due del mattino, sono una delle tappe fisse per i nottambuli bruxellesi. Uno dei locali più famosi è il Walvis (che vuol dire “balena” in fiammingo), in Rue Dansaert, dove bere un caffè e fare uno spuntino con zuppe o tartine servite su taglieri in legno è d’obbligo. Qui si incontrano i galleristi, giornalisti e la popolazione raba del quartiere che, mentre gioca a scacchi, sorseggia un tè alla menta. Una volta al mese un concerto live anima le serate.

Il locale di Charlie Parker

Un altro locale, un grande classico che attraversa il tempo a testa alta è l’Archiduc, sempre in Rue Dansaert, aperto dal 1937. Qui ha suonato anche Charlie Parker e si ascolta live jazz il sabato e la domenica.

A la santé

Non c’è età, non c’è nazionalità. La notte di Bruxelles splende tra la nebbiolina e le piogge frequenti di questa città strana, amichevole e a suo modo accogliente. Tra birre, cavoletti e dolci profumatissimi le ore notturne e diurne si fondono per lasciare ricordi indelebili. Andate e bevete! A la santé!

 

Share

Comments

comments




Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: