San Valentino a Parigi

Regalarsi un weekend d’amore

Sono appena terminate le feste e magari abbiamo già fatto qualche giorno di vacanza, ma molti non riescono a togliersi dalla testa l’idea di ripartire. E’ un pensiero abbastanza comune tra i viaggiatori che pensano alla prossima meta già sull’aereo di ritorno. Abbiamo magari ancora qualche giorno di ferie che ci provoca e quale occasione migliore per organizzare un weekend lungo da qualche parte? Abbiamo bisogno di una scusa? Ecco San Valentino, la festa degli innamorati che ci sfida a ricercare una destinazione romantica ed elegante. Magari per un regalo, un bellissimo weekend nella città dell’amore. Organizziamo un San Valentino a Parigi.

paris6

Si parte per Parigi!

Iniziamo con il prenotare un volo, approfittando di numerose occasioni post feste, oppure ricerchiamo un biglietto per il Tgv più conveniente. Sul viaggio si può anche risparmiare, sull’hotel no: per questa festa serve romantico e con stile, elegante e pregno di storia e di storie, saturo di promesse fatte e poi mantenute. Serve un hotel esagerato:  un weekend di San Valentino a Parigi impone una stanza all’Hotel Plaza Athénée (si può anche strafare e prenotare una suite…) e sarà davvero indimenticabile.

parigi5

Un hotel incredibile

L’Hotel Plaza Athénée è un hotel principesco situato in una zona strategica, tra le più eleganti della città, vicino alle maggiori attrazioni turistiche. All’esterno non appare così regale, ma in questo hotel si può realizzare il sogno di affacciarsi alla finestra della camera per ammirare la notte parigina  sotto l’occhio attento della Tour Eiffel illuminata, o salutare Parigi mentre si sveglia  facendo colazione sul terrazzino.

parigi

Vizi e coccole

Per un paio di giorni si può giocare al principe e alla principessa senza dover usare grande immaginazione, salutando dall’alto, camminando nella ville lumiere per poi coccolarsi in hotel: le camere sono davvero quanto di più elegante e sofisticato si possa chiedere, così come gli interni e gli spazi comuni. Il servizio inoltre metterà accenti e punteggiatura alla favola di qualche giorno.

parigi1

Non solo occhi, ma anche gusto, nell’elegante ristorante. E anche per la colazione, estremamente completa e diversificata per accontentare ogni capriccio mattutino degli ospiti innamorati.

parigi3

Magari ci scappa qualche promessa…

Trascorrere il giorno degli innamorati coccolati dal puro lusso e dal fascino del passato può però avere effetti collaterali, tra i quali ritorni di grandi passioni magari un po’ assopite o inaspettate promesse di matrimonio. E allora? Diamo una spintarella al destino e cominciamo a pensare al weekend più romantico della vita.

Share

Comments

comments




Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: