Prove d’inverno sugli Appennini tra Emilia e Toscana

Abbiamo messo via già da un po’ costumi da bagno, le infradito e le t-shirt colorate ed è arrivato il momento di tirare fuori giacche e scarponi per le prove d’inverno. E mentre aspettiamo la neve, cominciamo a riprendere confidenza con le montagne, con i maglioni e le calze pesanti. E dove possiamo fare i primi passi nella stagione fredda? Ma sugli Appennini italiani!

Prove d’inverno

con bramito

Il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, tra Emilia Romagna e Toscana, è una delle aree meglio conservate d’Italia, in grado di competere con le più grandi foreste dell’Europa occidentale. Qui puoi decidere quale percorso fare tra i boschi secolari, partecipare alle attività organizzate dal parco, abbracciare gli alberi e fare tutte le prove d’inverno che ritieni necessarie.  All’interno del parco puoi soggiornare al Rifugio Asqua di Ponte a Poppi (AR), un centro di educazione ambientale con 28 posti letto che organizza weekend e settimane escursionistiche. Tra le proposte sportive particolari ci sono trekking notturni attraverso i sentieri del parco e l’osservazione del lupo nel suo habitat naturale. In questi mesi (ottobre e novembre) si cammina accompagnati dal bramito del cervo.

sky2

Prove d’inverno

in ecochalet

Se hai voglia di fare attività sportiva a pieno contatto con la natura, con soggiorno in ecochalet di montagna, puoi andare al Rifugio Ninfa di Sestola, vicino a Modena, un albergo in legno e pietra in mezzo alla foresta, con 8 camere in stile rustico. E’ un rifugio storico, costruito per ospitare gli operai addetti alle operazioni di imboschimento della zona. Durante l’inverno si accede comodamente al complesso sciistico del Monte Cimone, mentre in questa stagione puoi fare lunghe passeggiate verso il Lago della Ninfa.

Prove d’inverno

con picozza e ramponi

Se ami le esperienze più impegnative e sei allenato per farle, puoi soggiornare invece nell’azienda agrituristica il Feliceto di Fanano, vicino a Modena dove hai la possibilità di partecipare al trekking sul crinale del Monte Cimone con picozza ramponi e attrezzatura da sci alpinismo. Se hai più tempo a disposizione può percorrere anche gli altri crinali dell’Appennino modenese, bolognese e apuano.

Prove d’inverno

da provare

Nell’aria fresca delle colline e delle montagne degli Appennini tra Emilia e Toscana puoi iniziare ad abituarti alla stagione invernale che sta arrivando. Alberi e pendii che presto saranno coperti di neve e che presenteranno il panorama con nuovi filtri. Anche l’autunno però ha un grande fascino da queste parti, soprattutto a tavola. E’ così piacevole far saltellare da una mano all’altra le bollenti caldarroste, mentre l’odore dei chiodi di garofano nel vino ti inebria di calore. E’ quasi inverno…

sky4

Share



Aspetto la tua opinione!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: