Vacanze in barca – villaggio a vela

Una casa tra le onde

una vacanza tra amici

Se ami il sole, il mare, la buona cucina di pesce e la buona compagnia dovresti prendere in considerazione le vacanze in barca. La vita in barca è semplice, movimentata ed estremamente elastica. Hai infatti la possibilità di visitare ogni giorno un posto nuovo o fermarti più giorni in quelli che ti piacciono di più. Devi solo affidarti ad una buona agenzia e scegliere la barca che più ti piace con il personale che ti serve, con skipper o senza e soprattutto scegliere l’itinerario che preferisci e chi portare con te.

Vacanze solitarie

o con la famiglia

Con chi partire? Le vacanze in barca possono essere molto romantiche e tranquille, adatte ad una famiglia o ad una coppia. Se la tua disponibilità economica lo consente, puoi noleggiare una barca in esclusiva e gironzolare nel Mediterraneo o ai Caraibi in tutta tranquillità. L’unico rumore sarà lo sciabordio dell’acqua sulla chiglia. Se hai bambini le vacanze in barca offrono infinite attenzioni e garanzie di sicurezza, perché la crociera sia davvero senza pensieri.

Vacanze in gruppo

nuovi o vecchi amici

Se il tuo intento è quello di divertirti e conoscere nuova gente, puoi scegliere una vacanza in barca con altre persone. Alcune agenzie di noleggio abbinano più imbarcazioni per una regata in comune, con più passeggeri, più o meno della stessa età e con interessi simili. Ciò comporta un viaggio fatto di feste e di serate tra amici, con musica, divertimento e tanta allegria. Questo genere di vacanze in barca sono l’ideale per i giovani, che mescoleranno alla salsedine un po’ d’avventura e tanta vita notturna.

Rotte per ogni gusto

e per ogni periodo dell’anno

Puoi anche scegliere la destinazione per le tue vacanze in barca, per garantirti il giusto mix tra relax, divertimento, scenari mozzafiato, esclusività e vita notturna. Gli itinerari possibili per la primavera sono la Thailandia, la Corsica e i Caraibi, mentre durante l’estate Croazia e Grecia. Centinaia di rotte che coprono approdi da sogno per guardare il tramonto o scatenarti in discoteca.

Per quanti giorni?

lo decidi tu!

A differenza di un hotel o di un villaggio turistico, la durata delle tue vacanze in barca la decidi tu. Può essere un weekend o una settimana o di più. Non ci sono problemi. Puoi anche decidere di limitare il tuo itinerario e fermarti in un porto per più giorni o vagare per il mare per attraccare solo di notte e ogni notte in un porto diverso.

Se non soffri il mal di mare… perché no?!




2 Comments

Stavo proprio valutando in questi giorni di fare qualcosa di alternativo quest’anno con un giro in barca a vela, il problema è se trovo un tempo tempestoso, che conoscendomi potrebbe farmi un po’ paura…

Reply

Io soffro terribilmente il mare. Ma vado ovunque!

Reply

Aspetto la tua opinione!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: