UNA NOTTE AL MUSEO

C’è davvero da sentirsi come dei piccoli Indiana Jones all’idea di trascorrere una notte accampati all’interno del Museo della Scienza e della Tecnica di Milano e con il buio, andare alla scoperta dei suoi segreti.

L’avventura, destinata ai bambini dai 6 agli 11 anni (ma anche gli adulti accompagnatori sono ammessi!), inizia alle 20.00: usciti gli ultimi visitatori, i giovanissimi esploratori, muniti di sacco a pelo, torcia elettrica e un materassino da campeggio fornito dal museo, individuano la sala, già attrezzata, in cui montare il campo: Sala delle Colonne, vicino alla Galleria dedicata a Leonardo da Vinci. Poi, uno spettacolo, musica, un primo giro di ricognizione e poi la cena (al sacco, non formita dal Museo). Ma il bello arriva con la notte, durante la quale si incontrano Leonardo da Vinci e le sue meravigliose invenzioni, J.Watt e la sua macchina a vapore, Foucault e il suo fantastico pendolo, Marconi e le sue radio, e così via. Fino alle 23.00, quando si torna al campo base e si va a nanna. Ritroveranno mamma e papà l’indomani mattina alle ore 9.00 all’apertura del museo. Gran bella esperienza per vivere le stanze di un museo così impegnativo con l’allegria di “una notte al museo”.museo-della-scienza-e

 

Share

Comments

comments




Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: