OMAN: IL CAMMINO DELLE TARTARUGHE

Una delle più belle escursioni da fare in Oman è senza dubbio quella a Ras Al Jinz, la spiaggia delle tartarughe.

Ras al-Jinz Turtle Reserve

Il ritrovo è alle dieci della sera vicino al mare di Ras al Jinz,  il punto più a est di tutta la penisola arabica, a circa due ore di macchina da Muscat. La visita è da prenotare e riservata ad un numero limitato di persone.  Il “tour” non comprende solo l’avvistamento, ma anche le dettagliate spiegazioni di guide esperte che  raccontano delle testuggini verdi, dei loro incredibili viaggi, di come depongono le uova e di quanto sia importante non disturbare mentre scavano.

oman3

Poi, alla luce di una  torcia elettrica,  il gruppo si incammina verso la spiaggia. Da lontano, nel silenzio, lentamente si sente la sabbia muoversi. E’ un rumore delicato, coperto dalle onde del mare e da un leggero vento. Ma la guida lo fa notare e alla fine lo sentiamo tutti.

oman

La guida si avvicina a una grossa buca illumina una femmina da dietro mentre le uova cadono nella fossa. Ci spiega che la luna nuova è ideale c’è meno pericolo che un predatore si avvicini e divori i neonati, pertanto sarà una tartaruga fortunata, con una prole protetta dal cielo.

oman4

Lungo queste baie (ma anche sull’isola di Masirah) da settembre a gennaio nidificano fino a tredicimila tartarughe: ognuna in più covate depone un centinaio di uova, le ricopre di sabbia e si getta in mare. Ritornano ogni due o tre anni, dopo un viaggio di migliaia di chilometri.

oman5

Fra le quattro specie di tartarughe che arrivano in Oman c’è la celebre “caretta caretta” di colore verde, ricercata per la carne e per le uova. Per proteggere la “caretta caretta” e le altre tartarughe, nel 1989 il governo omanita ha trasformato 42 chilometri di costa nella superprotetta Ras al Hadd Turtle Reserve.

oman2

Intanto, al largo di Muscat nuotano balene e delfini, mentre disseminati per il paese altri parchi difendono il leopardo, il lupo arabo, l’emitrago (una capra selvatica) e l’orice, l’antilope dalle lunghe corna salvata in cattività e  reintrodotta con successo nel proprio ambiente naturale.

oman7

Non solo monumenti e centri commerciali, ma storia e natura. Vale la pena farci un giro.

oman6

Share

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.