Relax in Toscana: una sorgente di acqua verde

Le vacanze sono finite, l’autunno sta arrivando e i ritmi lavorativi stanno accelerando. Siamo già stanchi e tutti i malati di viaggi stanno già organizzando le vacanze natalizie. Sono vicine ma manca ancora così tanto tempo! Forse basta un weekend per spezzare l’attesa. Basta un weekend per ricaricarsi. Un weekend di relax in Toscana.

Il vero regno delle acque non è solo in mezzo al mare ma anche nel cuore della campagna toscana, a San Casciano dei Bagni, nel Centro Termale Fonteverde, tra boschi e calanchi. Una campagna intatta dove zampillano le sorgenti di acque ricche di sali minerali, fluoro, magnesio, e calcio, deliziosamente calde, che alimentano il sistema di piscine, cascate e percorsi d’acqua.

All’interno strutture inedite, grazie alle quali gli effetti delle acque florate vengono potenziati al massimo in trattamenti rigeneranti e tonificanti: come il percorso Bioaquam, circuito distensivo in una vasca dalla forma a chiocciola con sedute e lettini scolpiti sul fondo, o il bagno etrusco, itinerario tra saune, stufe, bagno turco, insaponatura e massaggio, o ancora il Liquid Sound, immersione termale tra profumi, colori e suoni rilassanti. Il tutto è integrato da fanghi, impacchi, massaggi e diete disintossicanti.

L’incantevole spazio esterno può essere utilizzato anche per festeggiare matrimoni ed eventi. Il centro Termale è infatti attrezzato per il banqueting, compresi gli addobbi floreali, trucco e acconciatura e fotografo. All’interno del parco delle terme si trova anche una chiesa in stile romanico nella quale si possono celebrare matrimoni.

Relax in Toscana completo, totale. Una fuga romantica, un weekend di famiglia o una festa con amici e parenti. Bastano poche ore di macchina e ci si dimentica della routine, dei problemi e si attenua lo stress. Tutto si ridimensiona e si calma, senza troppa fatica, anzi, con molto relax. Un positivo equilibrio di energie, piccoli piaceri e grande felicità.

Share



1 Comment

[…] pensato: possibile che nessuno ci abbia pensato? Non si tratta di portare le bambine ad una beauty farm da adulti, ma di una semplice e innocente festa da principesse! Non dovranno ritrovarsi bardate […]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »