africa travel

Visitare le Cascate Vittoria – angeli in Zimbabwe

Le Cascate Vittoria o Victoria Falls

dove sono?

Le Cascate Vittoria sono uno spettacolo unico al mondo, da ammirare e da ascoltare. Si trovano all’interno del fiume Zambesi, che fa da confine naturale tra Zambia e Zimbabwe. Puoi visitare le cascate da ognuno dei due paesi: il fiume è considerato “zona di nessuno”. Se sei in Zambia puoi fermarti a Livigstone oppure puoi scegliere Victoria Falls, sulle sponde dello Zimbabwe, un po’ più piccola ma decisamente meno costosa. Vic Falls, come più simpaticamente chiamata, si trova all’interno di un parco naturale: è facile quindi incrociare animali selvatici e soprattutto elefanti. Viaggiare tra i due paesi è abbastanza costoso, soprattutto per quanto riguarda i visti di entrata.

victoria falls

Visitare le Cascate Vittoria

fumo che tuona” 

Visitare le Cascate Vittoria, riconosciute dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità, è la chiusura perfetta di ogni viaggio in Zimbabwe, regione africana che stimola tutti i sensi: l’olfatto per godere dei profumi della foresta e intuire la vicinanza degli animali, la vista, per scoprire il profilo di un leopardo tra gli alberi o la sagoma di un ippopotamo. I Makalo-lo, popolazione che da sempre abita in questa regione dello Zimbabwe, chiamano le Cascate “Mosy oa tunya” ovvero “fumo che tuona”. Non esiste nessun’altra immagine che le descriva meglio.

Visitare le Cascate Vittoria

quando e come andare

Ci sono moltissimi tour operator che ti proporranno visite alle cascate in ogni modo possibile. Puoi scegliere di visitare le Cascate Vittoria in stile safari, con la teleferica, facendo una crociera al tramonto con tanto di aperitivo, in modo avventuroso con un rafting, pagaiando in la canoa o volandoci sopra in elicottero. Per ognuna di queste attività troverai costi diversi, ma la costante è che dovrai sommare il costo dell’entrata al parco. Il periodo migliore per vederle nel pieno del loro vigore è da febbraio a maggio, subito dopo la stagione delle piogge, quando la portata dello Zambesi è al massimo livello. In questo periodo, però alcune attività acquatiche sono limitate o assolutamente improponibili, proprio per la grande violenza dell’acqua. Nel periodo tra ottobre e novembre, invece, le cascate perdono di intensità e sono molto meno spettacolari.

cascate vittoria

Visitare le Cascate Vittoria

arrivare dal cielo

Per apprezzare le cascate in tutta la loro potenza di possono raggiungere i vari punti di osservazione costruiti, sia in Zimbabwe che in Zambia, lungo gli argini del fiume. Oppure si può cercare una prospettiva differente da cui godersi lo spettacolo. Per chi arriva dal cielo, con un elicottero o un ultraleggero, il rumore delle Cascate Vittoria è attutito e nascosto. Quel rombo non si sente, coperto com’è dal motore dell’aereo, anche se la cortina bianca creata dal vapore lascia intuire che ci si trova di fronte ad un fenomeno insospettato e pericolosamente affascinante. Alla fine appaiono, le Cascate Vittoria, miracolo della natura annunciandosi con una nuvola di umidità e un fragore di tempesta. Dall’alto fa ancora più impressione vedere la gigantesca frattura nella roccia, lunga oltre un chilometro e mezzo, dentro cui viene risucchiato lo Zambesi.  Prima lento e placido poi con un’accelerazione forsennata, precipita in verticale. E ti aspetti che dai vortici di quelle acque divampi un fuoco.

cascate vittoria

Visitare le Cascate Vittoria

dall’alto, come angeli

L’emozione tocca l’apice quando si raggiunge a piedi Danger Point, uno dei migliori punti panoramici a picco su quel salto di 122 metri, perché di fronte avrai solo la forza del fiume. Gli schizzi e i vapori bagnano il volto e inzuppano i vestiti, il rumore annulla i pensieri, lo sguardo si smarrisce, ipnotizzato nei mille rivoli e nelle nuvole di spuma. E in un attimo capisci ciò che scriveva Livingstone…osservare dal cielo le cascate è qualcosa di simile a ciò che gli angeli vedono, ogni momento, nel loro volo…

victoria5

Ti è piaciuto? Ti può servire? Pinnalo!

Share

3 commenti

  1. Wow!! Those are some amazing, tall waterfalls ~ thanks for sharing, my friend Paola

    1. They are very famous African waterfalls: the Victoria Falls

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.